Diventa un clown dottore

Per accedere al percorso formativo bisogna diventare soci della "Compagnia dell'Arpa a Dieci Corde APS" (vedi le Modalità nello Statuto).

Per diventare, poi, clown dottore bisogna effettuare una formazione professionale con modalità che verranno definite di volta in volta nei corsi strutturati ed organizzati dalla Compagnia stessa, sempre secondo direttive FNC, di cui l'Associazione è co-fondatrice.

Durante il percorso formativo, sia teorico che di tirocinio, i corsisti che aspirano a diventare clown dottori dovranno seguire l'80% delle ore di teoria e il 100% del tirocinio pratico, supportati e supervisionati dai clown dottori già in essere e dallo psicologo/psicoterapeuta in essere all'interno dell'Associazione.

È prevista e fissata all'inizio, una quota di compartecipazione che varia a seconda del caso (numero partecipanti, momento, patrocini convenzioni, docenti...).

Il Consiglio Direttivo, supportato dallo Psicoterapeuta/Psicologo professionista, dopo un colloquio individuale iniziale conoscitivo, ma anche in un qualsiasi altro momento del percorso, ha il diritto e dovere di individuare persone non idonee ad espletare tale attività di volontariato.

In questo caso il socio, aspirante clown dottore, può decidere di sospendere la propria attività formativa o di fare un colloquio ulteriore per delineare le proprie difficoltà, criticità e nell'eventualità valutare assieme la possibilità di superarle nelle modalità funzionali a seconda del caso.

 

Il corso teorico

La formazione prevede un percorso teorico di circa 165 ore, che comprende moduli didattici inerenti alla condotta da tenere nelle varie strutture sociosanitarie in modo da definire al meglio regole, possibilità e controindicazioni, nonché altri relativi a “tecniche del clown", ricerca del proprio clown interiore e della “modalità clown”, l’utilizzo di un trucco, costume e strumenti adeguati ai contesti in cui si opera. Vi è una parte teorica/psicologica per porre particolare attenzione alla relazione umana generata dall’azione del Clown Dottore e da estrema importanza all’ascolto empatico, alla soggettività della persona coinvolta e al contesto.

 

Il tirocinio pratico

Il tirocinio pratico verrà iniziato circa a metà dei moduli teorici, dopo una verifica dell'apprendimento e delle adeguate competenze minime per accedere nelle Strutture dove l'Associazione svolge servizi.

Verrà fatto nelle realtà in convenzione con la Compagnia (Ospedali, Centri Vaccinali, Case Protette) e in ambiti di animazione ed eventi promozionali dell'Associazione stessa, per un totale di 80 ore.

A discrezione del Consiglio Direttivo e del coordinatore dei volontari, sarà possibile valutare l'opportunità o no, di far fare o no tirocinio in determinati luoghi/situazioni all'aspirante clown dottore.

Al momento non sono in programma percorsi di formazione.

Contattaci per ulteriori informazioni o torna a visitare questa pagina prossimamente!